Piscine fuori terra o interrate

Realizzazione piscineRealizzazione piscineRealizzazione piscineRealizzazione piscineRealizzazione piscina OstuniRealizzazione piscine
  •  
  • Piscine fuori terra o interrate

    Le piscine possono essere ‘fuori terra’ o ‘interrate’ a seconda di come vengono realizzate.

    Le piscine fuori terra sono una buona soluzione per coloro che non vogliono intraprendere lavori troppo invasivi (scavi nel giardino), soprattutto se s’intende realizzare una piscina di dimensioni limitate. Risultano essere più economiche e di più veloce realizzazione rispetto a quelle interrate, poiché spesso hanno una profondità e delle forme standard (rettangolari, ovali, circolari, ottagonali ecc).

    Se si opta per la realizzazione di piscine fuori terra removibili si potrebbero superare eventuali ostacoli di carattere burocratico in quanto, essendo un’opera non fissa, non è soggetta a tutte le autorizzazioni che si applicano a strutture fisse. Le più economiche sono quelle costituite da un telo in PVC resistente agli agenti chimici ed i raggi UV che viene sostenuto grazie ad una struttura in acciaio; tuttavia esistono altre tipologie fuori terra (in legno o acciaio) più robuste ma che richiedono anche maggiori autorizzazioni.

    La realizzazione di piscine interrate permette una maggiore libertà compositiva: si possono scegliere forme e profondità illimitate. Tuttavia richiede lavori invasivi, costi maggiori e tempi più lunghi rispetto a quella fuori terra in quanto rappresenta una modifica sostanziale della proprietà e per questo necessita di permessi specifici.

    Le piscine interrate possono essere in calcestruzzo rivestito con materiale impermeabile ed eventualmente delle piastrelle oppure in materiale plastico o in acciaio.

    •  

    News & Approfondimenti

    Official Partner AstralPool